Anni 70

1972 – 1982: RIORGANIZZAZIONE E RIPRESA VISIBILE DEL GRUPPO

Tra il 1973 e il 1976 a Crema non esiste più un gruppo FUCI; solo nell’autunno del 1977 alcuni giovani universitari, guidati da don Carlo Ghidelli, cercano di ridare vita a questa esperienza. Il tentativo ha un esito decisamente positivo, come emerge dalle parole entusiaste del sacerdote Gabriele Lucchi, che nel 1980 così scrive:

[…] Nè va dimenticato che in questi ultimi tre anni si è lavorato perché la nostra Associazione potesse far rivivere nella diocesi la presenza della FUCI e del Movimento Laureati di Azione Cattolica (ora denominato ‘Movimento Ecclesiale di impegno culturale’). Ambedue i Movimenti, per interessamento del Vescovo, hanno potuto rinascere e riorganizzarsi con propri responsabili e con due Assistenti designati appositamente dal Vescovo.

Gli incontri della FUCI cremasca hanno luogo ogni sabato, nel primo pomeriggio, presso la sala riunioni di via Goldaniga. Gli ambiti di interesse del gruppo sono molteplici. Particolarmente sentito è l’impegno federativo: la partecipazione alle diverse iniziative organizzate a livello nazionale e regionale costituisce uno stimolo all’analisi attenta della realtà contemporanea, alla riflessione critica sui problemi e sulle esigenze più urgenti dell’uomo, sollecita l’aggiornamento culturale, invita ad uno studio approfondito delle questioni che riguardano la Chiesa, l’Università, il Paese. I fucini cremaschi sono presenti al Congresso Nazionale di Napoli (dicembre 1977 “Politica culturale e università”) 3, al Congresso Nazionale di Milano (dicembre 1980 “Annuncio di fede e crisi della ragione nell’università degli anni Ottanta”), partecipano alle ‘Settimane Quadri” e non mancano all’appuntamento di Camaldoli. I contatti con Roma si intensificano quando Fiorenzo Bonelli viene eletto Consigliere Centrale. Lo studente cremasco tiene sempre informato il gruppo sulle tematiche discusse alle riunioni del Consiglio Nazionale. Si sente anche l’esigenza di conoscere la situazione locale, i piani pastorali della Diocesi, le attese dei giovani della propria città, con l’intento di elaborare ed offrire un valido contributo al percorso formativo promosso dalla Chiesa cremasca. Viene infine favorita la crescita interna del gruppo; si valutano le richieste o i suggerimenti dei singoli fucini, e, nei campi-scuola invernali, la fatica di uno studio impegnativo si coniuga con l’occasione per creare nuove amicizie. Gli argomenti affrontati negli incontri fucini, molte volte con l’aiuto di don Antonio Margaritti, riguardano diversi aspetti della formazione di un giovane cristiano ed universitario. Il lavoro teologico si concentra nella lettura e analisi di alcuni testi conciliari , la crescita spirituale, incentrata sull’esperienza di preghiera, è alimentata anche dall’ascolto di illustri studiosi della Parola di Dio. L’Assistente Centrale don Guido Mazzotta visita il gruppo nel marzo 1980, durante la Quaresima, e svolge un’arricchente meditazione sul senso della fede. Padre Jacques Dupont, caro amico di Mons. Manziana e di don Carlo Ghidelli, è a Crema nel maggio 1982, per una conferenza di particolare interesse . Il lavoro culturale, caratterizzato dalla riflessione sui grandi temi della scelta religiosa e della mediazione culturale’, si concretizza in importanti iniziative: la tavola rotonda “Identità cristiana e crisi della politica”, la lettera “Educare al respiro della storia”, indirizzata ai sacerdoti, ai responsabili dei gruppi, ai giovani di A.C., in occasione della giornata per l’Università Cattolica del 1982’. La FUCI torna ad essere una presenza significativa nella realtà cremasca.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...